Blockstream Satellite trasmettere dallo spazio i Bitcoin

La rete di satelliti Blockstream trasmette dallo spazio la blockchain dei Bitcoin, dando a chiunque l’opportunità di unirsi alla rivoluzione dei bitcoin.

“The Blockstream Satellite network broadcasts the Bitcoin blockchain from space, giving almost everyone on the planet the opportunity to join the economic revolution.”

Anche se è ancora in beta, gli utilizzatori dei bitcoin in Africa, Europa, Sud America e Nord America possono già usare i satelliti per scaricare e lavorare con i nodi bitcoin che contengono l’intera catena.

Nonostante sia concettualmente complesso, la società ritiene che il prodotto possa risolvere un vero e proprio problema rivolto alla rete di utilizzatori di bitcoin, che ad oggi vale 66 miliardi di dollari. Senza internet, non è possibile accedere ai Bitcoin.

E questo rappresenta un problema per i sostenitori dei bitcoin che credono che la crittografia possa essere particolarmente vantaggiosa per le persone senza internet, che abitano anche in aree con instabilità economica. Così, Blockstream ha deciso di metterlo in orbita intorno al globo terrestre. Progetti simili sono già stati lanciati da Google e Facebook per consentire l’accesso ad internet ai paese meno sviluppati.

Secondo l’amministratore delegato di Blockstream, Adam Back, il progetto è quello di mettere i Bitcoin nelle mani di coloro che “ne hanno disperatamente bisogno”.

“Ci sono alcune correlazioni tra i paesi con una infrastruttura internet povera e le monete instanbili. Le persone che hanno bisogno direttamente del bitcoin sono quelle che attualmente hanno accesso instabile al bitcoin. Questo progetto affronterà questo problema e, speriamo, permetterà a molte altre persone di utilizzare i Bitcoin”

Via coindesk

Leggi anche  I prezzi delle schede video alle stelle per colpa del mining. Conviene ancora minare nel 2017?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *